• All
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Corpo femminile
  • Dimagrimento
  • Fitness
  • Gravidanza
  • Mal di testa
  • Post-parto
  • Salute

Lavorare in un ufficio può essere un'esperienza gratificante e stimolante. Tuttavia, può anche portare a una serie di sfide per la nostra salute e il nostro benessere, tra cui lo stress da ufficio. Questo tipo di stress è una reazione comune alle pressioni o alle sfide incontrate sul posto di lavoro. Può manifestarsi in vari modi, tra cui tensione fisica, ansia, irritabilità e affaticamento. Definizione dello stress da ufficio Lo stress da ufficio è una forma di stress legata specificamente all'ambiente di lavoro. Può derivare da una serie di fattori, tra cui carichi di lavoro eccessivi, scadenze ravvicinate, conflitti con i colleghi...

Il diabete è una condizione cronica che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Chi soffre di diabete sa quanto sia importante tenere sotto controllo il livello di zuccheri nel sangue, ma spesso si sottovaluta il ruolo fondamentale che lo sport può svolgere in questo processo. In questo articolo, esploreremo l'importanza dell'attività fisica per chi ha il diabete, offrendo consigli pratici e suggerimenti per una vita attiva e salutare. Capire il diabete e il ruolo dello sport Il diabete è una condizione in cui il corpo non riesce a regolare adeguatamente i livelli di glucosio nel sangue. La ragione è un’insufficiente...

Abbiamo parlato di come prevenire gli infortuni sportivi nella popolazione adulta in un altro articolo. La questione è ancora più delicata per bambini e adolescenti, perché hanno un fisico ancora in fase di formazione e sono spesso più esposti a movimenti scoordinati. Inoltre, troppo spesso, un infortunio in tenera età costringe l’atleta a ritirarsi o disinnamorarsi della pratica sportiva, con notevoli svantaggi per quando crescerà. Vediamo allora alcuni consigli per limitare il rischio di infortuni. Consapevolezza Il dialogo con il giovane atleta va di pari passo all’allenamento. Deve essere chiaro che la fiducia è reciproca, e che se qualcosa non va o...

Sei stanca di combattere contro la ritenzione idrica e la cellulite? Hai provato di tutto, dalle creme miracolose alle diete stravaganti, ma senza risultati soddisfacenti? Purtroppo, la colpa è della maledetta genetica, che non perdona. Ma qualcosina si può recuperare, grazie all’allenamento. In questo articolo, ne esploreremo i benefici per affrontare la ritenzione idrica e la cellulite. Scoprirai come l'attività fisica può migliorare la tua salute, tonificare il tuo corpo e aiutarti ad affrontare questi fastidiosi problemi cutanei. Contro la ritenzione idrica Questa è spesso causata dalla ritenzione eccessiva di liquidi nel corpo, che può portare a gonfiore, pesantezza e fastidio. La...

Per ogni sportivo, un infortunio è una tegola molestissima. Non solo per l’ovvio dolore fisico, ma anche perché impedisce di allenarsi quanto e come si vorrebbe, spesso alterando le routine di allenamento o impedendo la partecipazione alle gare o agli eventi sportivi. La prevenzione degli infortuni è quindi un argomento di cruciale importanza per chiunque voglia fare attività fisica per bene. Naturalmente, ogni sport ha delle specificità particolari; tuttavia, esistono alcune linee guida generali che amatori e professionisti possono seguire per ridurre il rischio di infortuni. Vediamo quali. I tipi di infortunio Non tutti gli infortuni sono simili e hanno le stesse cause....

Una malattia spesso invalidante, ma difficile da diagnosticare e da curare, è la fibromialgia. Balzata agli onori di cronaca per aver costretto Lady Gaga ad annullare diverse date del suo tour del 2019, la fibromialgia colpisce quasi due milioni di italiani e italiane, ma molti aspetti sono ancora poco conosciuti. Si sa, però, che l’attività fisica aiuta a prevenirla e ad attenuarne i sintomi. Che cos’è La fibromialgia è un disturbo caratterizzato da dolori muscolo-scheletrici diffusi, anche senza segni di infiammazione, accompagnati da affaticamento, problemi di sonno, memoria e umore. Si tratta di una condizione reumatica cronica, ossia che non guarisce nel...

La notizia di un tumore è uno degli eventi traumatici della vita di moltissime persone in tutto il mondo. La medicina ha fatto passi da gigante per migliorare la prevenzione, le prospettive di guarigione e la qualità della vita. Supportare gli interventi medici con una regolare attività fisica, ormai è assodato, può aiutare ulteriormente. Posso fare attività fisica in caso di cancro? Le ricerche dimostrano che per la maggior parte delle persone l'esercizio fisico è sicuro e utile prima, durante e dopo il trattamento del cancro. Può contribuire a migliorare la qualità della vita e l'energia per fare le cose che ci...

Il mal di testa da stress è una condizione comune che può essere causata da vari fattori legati allo stress emotivo, alla tensione muscolare e alla pressione psicologica. Quando siamo sottoposti a situazioni stressanti, il nostro corpo reagisce in modo diverso, e uno dei modi in cui può manifestarsi è attraverso il mal di testa. Lo stress può avere un impatto significativo sui nostri muscoli, causando contrazioni e tensione in diverse parti del corpo. In particolare, quando siamo stressati, i gruppi muscolari del collo, del viso, del cuoio capelluto, della mascella, delle spalle e del torace tendono ad essere più contratti...

Lo sport può essere un grande alleato per combattere la depressione e, in generale, per migliorare la propria salute mentale. In alcuni casi, l'esercizio fisico è efficace quanto gli antidepressivi Secondo i dati diffusi dalla Società Italiana di Psichiatria (SIP), in Italia la depressione maggiore colpisce 7,5 milioni di persone, il 12,5% della popolazione. Numeri che aumentano ancora di più se si considerano i casi di disagio psichico o in cui la salute mentale vacilla. I farmaci antidepressivi sono un modo comune per trattare questa condizione. Tuttavia, le pillole non sono l'unica soluzione. Le ricerche dimostrano che anche l'esercizio fisico è un...

Per molte donne, la fecondazione assistita in vitro (fivet) rappresenta un’opportunità di concepire nonostante problemi fisiologici e di fertilità. Optare per questa tecnica richiede consapevolezza medica, che dottoresse e ginecologhe specializzate sapranno fornire con professionalità, e anche un minimo di conoscenza in ambito sportivo, per vivere preparate e serene questa scelta importante di vita. Cosa si intende per “fivet” La fecondazione in vitro, “fivet” in italiano e IVF (in vitro fertilization) in inglese, è una tecnica medica di procreazione assistita. Venne messa a punto nel 1978 e, nel corso dei decenni, ha permesso a molte coppie di avere figli. La fivet non...

Sei alla ricerca spasmodica dell’allenamento definitivo, la panacea per perdere peso, scolpire i muscoli e avere ciapet di marmo, il tutto allenandosi 10 minuti alla settimana e mangiando come un ostrogoto coi postumi della battaglia? Caschi male.  Invece, andiamo a descrivere le basi di un allenamento che, se seguito con costanza, può fornire forza e dinamicità per vivere bene tutti i movimenti quotidiani, snellire il corpo e garantire i vari benefici di salute conseguenti all’attività fisica. La storia dell’allenamento funzionale Oggiogiorno viene per lo più presentato come il ritrovato più moderno del mondo del fitness, il non plus ultra della scienza sportiva. In realtà,...

Nuove scoperte scientifiche dimostrano che l'esercizio fisico migliora le capacità cognitive. A quanto pare, questo è dovuto alla stimolazione di alcune sostanze prodotte dal cervello. Una mente sana viene davvero da un corpo sano! Gli studi Per avere un cervello più agile, fare esercizio fisico dà una marcia in più. Due nuovi studi scientifici hanno infatti osservato che l'attività fisica cambia la nostra mente. Uno studio, effettuato su migliaia di persone nel corso degli anni, ha osservato che l'esercizio fisico regolare porta a un pensiero molto più acuto. L’altro, invece, aiuta a spiegare perché l'esercizio fisico fa bene al cervello. I ricercatori hanno...

Capita a molte persone di soffrire di scoliosi, soprattutto in forma leggera. Dubbi molto frequenti sono: posso allenarmi comunque? Ci sono sport più consigliati (o sconsigliati) di altri? Facciamo un po’ di ordine. Breve panoramica sulla scoliosi Vediamo prima di cosa stiamo parlando. La scoliosi è una malformazione della colonna vertebrale che la storta di lato. Viste di spalle, le persone che soffrono di scoliosi presentano la tipica forma a “C” o a “S” della spina dorsale (anziché averla bella dritta). Un altro segno tipico dei soggetti scoliotici è una leggera asimmetria delle scapole quando si piegano in avanti. Sebbene sia relativamente comune...

Fare sport fa bene alla salute e aiuta a rinforzare le difese immunitarie; tuttavia, non siamo adamantine e capita anche a noi di ammalarci. In tal caso, cosa è meglio fare? Riassuntone Potersi allenare mentre si è malaticce dipende da cosa si ha. Un banale raffreddore non dovrebbe essere una scusa per rannicchiarsi sotto le coperte, ma d’altro canto non è nemmeno una genialata correre al freddo quando si ha la febbre. Ci sono alcune linee guida “facili” che suggeriscono di continuare ad allenarsi quando i sintomi interessano solo dal collo in su (ad esempio naso chiuso o mal di gola) e di...

Hai appena avuto una gioia fantastica: sei diventata mamma! Dato che ne hai la possibilità e l’intenzione, hai optato per l’allattamento della nuova creatura e, tra un salto mortale e l’altro, stai anche pensando di tornare ad allenarti un po’, per staccare un po’ la testa, recuperare in fretta il tono muscolare e tornare in attività. Tuttavia, non sei sicurissima se l’esercizio fisico potrebbe causare scompensi nella produzione di latte o potrebbe alterare il tuo rapporto col pargolo. Niente paura, andiamo a vedere cosa consigliano le esperte! Non sei da sola Se dovessi pensare di tornare a correre e allenarti durante il...

Torniamo a parlare del lipedema, una malattia invalidante ma ancora poco studiata e compresa. Negli ultimissimi anni, qualcosa si sta muovendo e la comunità medica sta facendo più luce sulla questione, oltre a demolire alcune vecchie idee. In particolare, l’esercizio fisico sta assumendo un ruolo centrale nell’insieme dei trattamenti proposti.  Cosa si sa sul lipedema Le donne (perché ahimè, sono quasi solo le donne a soffrirne) che soffrono di lipedema mostrano accumuli anomali di grasso sottocutaneo, di solito a livello di fianchi e anche, ma a volte pure su addome e braccia. Questi sono spesso accompagnati da fastidio e dolore. Non si tratta...

Il rapido invecchiamento della popolazione ha un grosso impatto sui sistemi sanitari in Italia come nel resto del mondo. Nel 2015 la popolazione over 65 in Italia contava oltre 13 milioni di persone, quasi il 22% della popolazione, e ovviamente questi numeri sono in crescita. Le persone tra 65 e 74 anni con un almeno una malattia cronica sono il 75% e il 40% non svolge alcuna attività fisica. Con l’avanzare dell’età ci sono alcuni cambiamenti fisici fisiologici; uno dei più importanti è la perdita di massa muscolare. Infatti dopo i 30 anni comincia lentamente la perdita di muscolo, arrivando fino all’1-2%...

Loading new posts...
Non ci sono altri articoli