• All
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Corpo femminile
  • Dimagrimento
  • Fitness
  • Gravidanza
  • Mal di testa
  • Post-parto
  • Salute

Il linfedema e il lipedema sono due disturbi che riguardano rispettivamente il sistema linfatico e il tessuto adiposo. Entrambi possono avere un impatto significativo sulla qualità della vita di chi ne soffre, ma sono spesso confusi o mal compresi. Ecco una panoramica di questi due disturbi, le loro cause e i fattori di rischio associati. Definizione di Linfedema e Lipedema Il linfedema è una condizione cronica che si verifica quando il sistema linfatico non è in grado di drenare adeguatamente la linfa, un liquido che circola nel corpo per rimuovere i rifiuti e le tossine. Questo può portare ad un accumulo di...

Il Lipedema è una patologia cronica che colpisce prevalentemente le donne e si caratterizza per un accumulo anomalo di grasso e liquidi nelle gambe, braccia e, in alcuni casi, anche nell'addome. Questa condizione, spesso confusa con l'obesità o il linfedema, è in realtà una malattia distinta che richiede un approccio specifico per la sua gestione. Definizione di Lipedema Il termine Lipedema deriva dal greco e significa "accumulo di grasso". Si tratta di una patologia del tessuto adiposo che porta a un aumento sproporzionato del volume di alcune parti del corpo, principalmente gambe e braccia. Questo accumulo di grasso è spesso accompagnato da...

Il Lipedema è una patologia cronica che colpisce prevalentemente le donne e si manifesta con un anomalo accumulo di grasso nelle gambe, nelle braccia e, talvolta, anche nel tronco. Questa condizione può causare dolore, gonfiore e problemi di mobilità, compromettendo la qualità della vita di chi ne è affetto. Definizione del Lipedema Il Lipedema non è semplicemente un problema di sovrappeso o obesità. Si tratta di una patologia del tessuto adiposo che porta ad un accumulo sproporzionato di grasso in specifiche aree del corpo. Questo accumulo di grasso è spesso accompagnato da un'infiammazione cronica, che può causare dolore e sensibilità al tatto....

Il lipedema, condizione spesso poco conosciuta, colpisce principalmente le donne e si caratterizza per un accumulo anomalo di grasso sottocutaneo. Non si tratta solo di un problema estetico: il lipedema è una patologia che può causare dolori e fastidi significativi. Una gestione adeguata può fare la differenza, e uno degli aspetti fondamentali è l'esercizio fisico.  Che cos'è il lipedema? Il lipedema è una condizione che determina l'accumulo anormale di grasso sottocutaneo, soprattutto in glutei, fianchi e arti inferiori, e talvolta nelle braccia. Sebbene a volte sia confuso con l’obesità, si tratta di una patologia completamente diversa, con una forte componente genetica ed...

Torniamo a parlare del lipedema, una malattia invalidante ma ancora poco studiata e compresa. Negli ultimissimi anni, qualcosa si sta muovendo e la comunità medica sta facendo più luce sulla questione, oltre a demolire alcune vecchie idee. In particolare, l’esercizio fisico sta assumendo un ruolo centrale nell’insieme dei trattamenti proposti.  Cosa si sa sul lipedema Le donne (perché ahimè, sono quasi solo le donne a soffrirne) che soffrono di lipedema mostrano accumuli anomali di grasso sottocutaneo, di solito a livello di fianchi e anche, ma a volte pure su addome e braccia. Questi sono spesso accompagnati da fastidio e dolore. Non si tratta...

Loading new posts...
Non ci sono altri articoli