• All
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Corpo femminile
  • Dimagrimento
  • Fitness
  • Gravidanza
  • Mal di testa
  • Mamma
  • Post-parto
  • Postura
  • Salute

Il dolore cervicale è un disturbo frequente tra i lavoratori, soprattutto in ambiente ufficio, e può derivare da varie cause. La comprensione di queste cause è essenziale per sviluppare metodi efficaci di prevenzione del dolore. Le posture scorrette sono una delle principali fonti di dolore cervicale. Sedersi per lunghe ore con la schiena curva o il collo piegato può provocare tensioni muscolari e dolore. Anche lo stress lavorativo contribuisce significativamente alla tensione muscolare, in particolare nella zona del collo e delle spalle, causando dolore e rigidità. Attività che richiedono movimenti ripetitivi del collo o sforzi fisici inusuali possono anch'esse causare sovraccarico...

Quando si parla di "cervicale", ci si riferisce spesso a un insieme di sintomi che interessano la regione del collo. La cervicale, in termini medici, è l'area che comprende le sette vertebre cervicali della colonna vertebrale, situata proprio sotto il cranio. Questa parte del corpo è estremamente importante perché sostiene il peso della testa e garantisce un'ampia gamma di movimenti. Il dolore cervicale può manifestarsi in diverse forme e intensità. Si parla di cervicalgia acuta quando il dolore e la rigidità del collo sono improvvisi e intensi, spesso causati da un movimento brusco o da una postura scorretta mantenuta per lungo...

Il sonno di qualità è un pilastro fondamentale del benessere quotidiano, e la scelta del cuscino giusto gioca un ruolo cruciale in questo contesto. Tra le varie opzioni, il cuscino cervicale si distingue come una soluzione efficace per ridurre il dolore al collo e migliorare il comfort durante la notte. Il dolore cervicale, un disturbo diffuso in molte fasce d'età, è spesso aggravato da un cuscino non adatto, che può portare a disagi persistenti influenzando negativamente la giornata. Un cuscino cervicale appropriato, invece, offre il supporto necessario per mantenere un allineamento corretto della colonna vertebrale, alleviando la tensione e il dolore...

L’importanza dello stretching per la cervicale Il dolore al collo può derivare da vari fattori, come una postura scorretta, stress, o sforzi eccessivi, e può limitare significativamente la qualità della vita quotidiana. Qui entra in gioco il ruolo cruciale dello stretching: una pratica semplice ma potente per alleviare e prevenire il dolore cervicale. Lo stretching della cervicale non è solo un rimedio efficace contro il dolore e la tensione muscolare, ma è anche un modo per migliorare la flessibilità e la mobilità del collo. Questi esercizi, quando eseguiti regolarmente, possono apportare benefici non solo fisici, ma anche mentali, aiutando a ridurre lo...

Il dolore cervicale rappresenta una problematica diffusa, che colpisce una vasta porzione della popolazione. Questo tipo di disagio, caratterizzato da tensione e dolore nella regione del collo, può essere scaturito da varie cause. Tra queste, le più comuni includono lo stress, le posture inadeguate, e l'uso eccessivo di dispositivi tecnologici. La manifestazione del dolore cervicale può variare notevolmente, spaziando da un lieve fastidio a condizioni più gravi che possono limitare significativamente le attività quotidiane. Capire le cause principali del dolore cervicale è fondamentale per affrontarlo in modo adeguato. Spesso, questo tipo di dolore non è soltanto un disturbo fisico, ma può...

Dritta con le spalle! Quante volte abbiamo sentito o detto questa frase, specialmente quando un’adolescente è coinvolta? La postura a “spalle arrotondate” è piuttosto comune in questa età, ma anche quando si diventa più grandicelle. E così si sta in piedi con le spalle incurvate in avanti, il petto lievemente retratto in dentro e il ventre sporgente, assecondando la gravità che porta in basso spalle e testa, e curva la spina dorsale. Le spalle incurvate sono un difetto posturale esteticamente poco attraente, che molti associano ad atteggiamenti comportamentali timidi e dimessi (correlazione decisamente poco verificata). Soprattutto, stressa terribilmente i muscoli di tutta...

Partiamo come sempre dalle definizioni: con rigidità cervicale intendiamo quel disturbo per cui sentiamo un indolenzimento diffuso sulle spalle, dolore e pesantezza tra le scapole e lungo il collo fino alla nuca. Solitamente si fa fatica a muovere il collo, il movimento risulta doloroso e limitato, per esempio si ha difficoltà a girare il capo da un lato. Oltre a questi sintomi diretti, esistono delle problematiche che spesso si associano alla rigidità cervicale: mal di testa, cefalea tensiva, emicrania. Un’altra condizione clinica molto comune che spesso colpisce al risveglio o dopo uno sforzo o un movimento improvviso è il blocco cervicale...