• All
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Corpo femminile
  • Dimagrimento
  • Fitness
  • Gravidanza
  • Mal di testa
  • Post-parto
  • Salute

Il Lipedema è una patologia cronica che colpisce prevalentemente le donne e si manifesta con un anomalo accumulo di grasso nelle gambe, nelle braccia e, talvolta, anche nel tronco. Questa condizione può causare dolore, gonfiore e problemi di mobilità, compromettendo la qualità della vita di chi ne è affetto. Definizione del Lipedema Il Lipedema non è semplicemente un problema di sovrappeso o obesità. Si tratta di una patologia del tessuto adiposo che porta ad un accumulo sproporzionato di grasso in specifiche aree del corpo. Questo accumulo di grasso è spesso accompagnato da un'infiammazione cronica, che può causare dolore e sensibilità al tatto....

La cellulite, chiamata anche con PEFS (Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica) è un processo degenerativo del pannicolo adiposo sottocutaneo. La sua origine è multifattoriale e interessa l’80-90% delle donne nella fascia d’età post-puberale; quindi, una grandissima percentuale che ci permette di considerarla una condizione fisiologica facente parte dei caratteri sessuali secondari femminili.  La PEFS si presenta secondo diversi livelli di gravità e può manifestarsi sulla cute in modo differente in base al caso. La cellulite può essere: Compatta: è la tipologia che caratterizza perlopiù le donne in salute e fisicamente attive. Si presenta su cosce, glutei e addome ed è caratterizzata da poche...

Per ritenzione idrica si intende un accumulo di liquidi negli spazi presenti tra le cellule del corpo (spazi interstiziali). Questo accumulo di liquidi, generalmente, si concentra a livello degli arti inferiori e dell’addome. La tendenza del nostro corpo ad accumulare liquidi è un fenomeno nella maggior parte dei casi fisiologico, che ha una durata limitata nel tempo e, per tale motivo, non può essere eliminata definitivamente perché è un fenomeno normale e fisiologico; a volte però può essere associato a patologie o all’assunzione di farmaci. Condizione completamente diversa è la cellulite, che rappresenta un accumulo di grasso all’interno degli adipociti (cellule adipose)...

Il lipedema, condizione spesso poco conosciuta, colpisce principalmente le donne e si caratterizza per un accumulo anomalo di grasso sottocutaneo. Non si tratta solo di un problema estetico: il lipedema è una patologia che può causare dolori e fastidi significativi. Una gestione adeguata può fare la differenza, e uno degli aspetti fondamentali è l'esercizio fisico.  Che cos'è il lipedema? Il lipedema è una condizione che determina l'accumulo anormale di grasso sottocutaneo, soprattutto in glutei, fianchi e arti inferiori, e talvolta nelle braccia. Sebbene a volte sia confuso con l’obesità, si tratta di una patologia completamente diversa, con una forte componente genetica ed...

Loading new posts...
Non ci sono altri articoli